News:

6/recent/ticker-posts

Header Ads Widget

Milazzo. Bilancio di previsione, lavori in dirittura d’arrivo


In Commissione il bilancio di previsione. Lavori in dirittura d’arrivo

Proseguono in prima Commissione, presieduta dalla consigliera Valentina Cocuzza, i lavori sul Bilancio Previsionale 2021. Particolarmente attivi i consiglieri d’opposizione che hanno chiesto la presenza in durante l’approfondimento dello strumento finanziario sia del Collegio dei Revisori dei Conti che dei funzionari della settore finanziario.

Il presidente dei Revisori, dottor Michele Ginevra ha esposto i punti salienti della relazione che reca parere favorevole al bilancio previsionale. 

Nel corso del successivo dibattito i consiglieri Lorenzo Italiano ed Antonio Foti hanno posto all’attenzione del sindaco, dell’assessore al Bilancio, dei funzionari del settore finanziario e del Collegio dei Revisori dei Conti diversi quesiti, soffermandosi in particolare sulla situazione delle società partecipate. Foti in particolare si è soffermato sul Fondo Crediti Dubbio Esigibilità riprendendo la parte del parere in cui si evidenzia che solo riducendo dei residui attivi si può sperare di avere accantonamenti al Fondo Crediti più contenuti portando quindi il Comune, in futuro, ad avere avanzi di amministrazione. 

Da qui la necessità – sottolineata dallo stesso consigliere – di lavorare sul fronte del miglioramento dei processi di riscossione dei tributi (in particolare Tari e Servizio Idrico integrato) attraverso un rafforzamento degli uffici finanziari, sia in termini di personale che di informatizzazione. 

L’esponente della minoranza ha anche invitato l’Amministrazione a prevedere, per quanto possibile, misure a sostegno sulle piccole attività commerciali che hanno subito la crisi economico legata alla pandemia e ad avviare una seria programmazione sulla Tassa di Soggiorno con riferimento agli indirizzi previsti dal regolamento e sulle somme dello sbigliettamento del Castello che- ha concluso -dovrebbero essere destinate alla manutenzione ordinaria e straordinaria della nostra Cittadella Fortificata.

Posta un commento

0 Commenti