News

6/recent/ticker-posts

Header Ads Widget

Milazzo zona rossa 5 e 6 gennaio, cosa si può fare

Martedì 5 e mercoledì 6 gennaio Milazzo tornerà ad essere zona rossa.


Dalla mezzanotte scatta quindi la zona rossa che durerà fino alle 23 e 59 del 6 gennaio. Poi ci attendono le nuove disposizioni, infatti, il Governo sta ipotizzando un nuovo calendario con zone arancioni e gialle alternate per tutta l’Italia. Pare che almeno fino al 15 gennaio ogni Regione non sarà valutata caso per caso, ma ci saranno ancora una volta regole in vigore per tutto il Paese. Potrebbe dunque essere in arrivo un nuovo decreto legge che sposterà tutta l’Italia in zona gialla il 7 e l’8 gennaio e in zona arancione il 9 e il 10 gennaio.

Le regole del 5 e 6 gennaio:

COSA POSSO FARE
- spostarmi all’interno della mia Regione per andare a visitare parenti o amici dalle ore 5 alle ore 22 rispettando il numero massimo di 2 persone al netto degli under 14,
- rientrare nella mia residenza o domicilio,
- svolgere attività di volontariato,
- andare a fare la spesa al supermercato,
- fare una passeggiata o svolgere attività sportiva nei dintorni della mia abitazione e in forma individuale,
- comprare cibo o bevande da asporto (fino alle ore 22) in ristoranti o pizzerie,andare a Messa.

COSA E' VIETATO
Spostarsi tra Regioni se non per motivi di salute, lavoro o necessità con obbligo di autocertificazione,
- uscire dal proprio Comune di residenza se non per le deroghe previste dal Governo, nel rispetto del numero massimo di persone,
- andare al bar, al ristorante o in pizzeria,
- organizzare feste private,
- spostarsi nelle seconde case fuori Regione,
- uscire durante il coprifuoco, dalle ore 22 alle ore 7 (fatta eccezione per i motivi di lavoro o salute)

VISITE
Va ricordato che incontrarsi con gli amici o con i parenti per festeggiare a Capodanno è possibile sostanzialmente in due modi: 
- ci si può incontrare "in anticipo" e tornare a casa entro le 22, quando scatta il coprifuoco;
- si può passare la notte a casa dell'amico o del parente che si è andato a visitare (entrando in casa sua prima delle 22) e poi tornare a casa quando il coprifuoco cessa, ovvero dopo le 5 del mattino.

FORZE DELL'ORDINE 
Il pernottamento da amici e parenti è possibile e i controlli in casa si possono effettuare solo se le forze dell'ordine hanno contezza del fatto che si stia commettendo un illecito.

AUTOCERTIFICAZIONE
Il 5 e il 6 gennaio è vietato spostarsi tranne che non ci siano motivi di lavoro, salute, necessità e tra questi rientra l’assistenza ad una persona non autosufficiente per la quale si potrà muovere una sola persona con eventuali figli minorenni.
>> Modulo autocertificazione

Posta un commento

0 Commenti