News:

6/recent/ticker-posts

Header Ads Widget

Milazzo. Flash mob di palestre e scuole di danza - Video

A Milazzo organizzato un flash mob in cui palestre, piscine, scuole di danza e centri sportivi manifestano la loro contrarietà alla ultime disposizioni del DPCM che bloccano l’attività sportiva dilettantistica.

Si sono incontrati questa mattina a Piazza Roma a Milazzo gli operatori del settore fitness e danza. "Abbiamo deciso di protestare pacificamente e nel rispetto del DPCM, allenandoci ognuno a debita distanza rispetto agli altri e lanciare un chiaro messaggio: lo sport è vita!" 

Queste le parole di Nino Scaffidi, che continua: 

"Nonostante le palestre siano chiuse, la curva dei contagi da Covid-19 continua a crescere, quindi si evince che il problema non sono le palestre, piscine e scuole di danza;  abbiamo adeguato le nostre strutture in base alla normativa che ci veniva imposta e dopo aver speso ulteriori risorse economiche il Governo ci ha imposto la chiusura, inoltre nelle palestre non è stato registrato nessun caso di Covid-19, bisognerebbe intervenire invece, sui luoghi dove la gente rischia facilmente il contagio come ad esempio il settore dei trasporti pubblici".

Professionisti del settore presenti:

Nino Scaffidi, Roberto Andaloro, Matteo Milioti, Gianluca Venuti, Giovanna Pino, Tino Ruggeri, Cristina Faranda, Vittoria Cusumano, Omar Baeli, Maurizio Randazzo, Michelangelo Picciolo, Cetty Salvadore, Tony Pantano, Elisa Saporita, Ramona Ferraro, Sebastian Munter, Antonella e Damiano Fasanella.

E tutte le società,  associazioni e movimenti sportivi milazzesi che per altri motivi non hanno potuto partecipare all'iniziativa ma che l'hanno appoggiato in pieno.


VIDEO PIAZZA ROMA:





Posta un commento

0 Commenti