News

6/recent/ticker-posts

Header Ads Widget

Milazzo. Commemorazione dei defunti, pulizia del cimitero e “consigli” anti Covid

Commemorazione dei defunti, pulizia del cimitero e “consigli” anti Covid 19


 Sopralluogo del sindaco Midili e dell’assessore Capone questa mattina al cimitero comunale. 

Constatata l’avvenuta pulizia sia delle aree interne sia di quelle esterne che erano invase dalle sterpaglie. Oggi si procederà alla sistemazione di piantine lungo il viale principale al fine di dare un ulteriore segnale di decoro nell’approssimarsi della ricorrenza dei defunti.

Anche quest’anno il comando della polizia locale ha disposto la modifica della segnaletica nelle strade adiacenti per consentire un migliore afflusso al gran camposanto. Nei giorni compresi dal 31 ottobre è istituito dalle 7 alle 18 il senso unico di marcia sulla via Salita Cappuccini, all’intersezione con piazza Cimitero; mentre giorno 2 novembre vigerà il divieto di sosta e circolazione veicolare sempre su piazza Cimitero, ad eccezione dei mezzi di soccorso, di polizia, dei disabili e delle autorità.


Non sono state disposte restrizioni per la visita ai defunti, ma saranno affissi dei cartelli che ricordano l'obbligo di indossare adeguata protezione delle vie respiratorie.

L’assessore Capone ha auspicato che occorre evitare che un momento di ricordo e di preghiera si trasformi in un’occasione di incontro tra visitatori. Saranno predisposti due varchi di accesso separati per l’entrata e l’uscita e collocati dispenser con liquido disinfettante per la sanificazione delle mani. Saranno presenti all’interno dell’area cimiteriale saranno presenti operatori della protezione civile che vigileranno per evitare eventuali situazioni a rischio.


Di buon senso anche l'invito a diluire le visite in più giorni, senza concentrarle nella data della ricorrenza.

Posta un commento

0 Commenti