News

6/recent/ticker-posts

Header Ads Widget

Milazzo. Santo Stefano, Paolo Ruffini fa il Pienone in Marina Garibaldi

Grande successo per il concerto del comico e attore Paolo Ruffini che, nella serata di ieri, si è esibito nel centralissimo Lungomare Garibaldi nel cuore del centro storico di Milazzo.

Un evento, atteso da diversi giorni in occasione della festa di Santo Stefano, patrono della città, che ha richiamato tanta gente nella città mamertina. Ruffini, accompagnato dal suo staff, ha entusiasmato, grazie ai suoi numerosi successi, i tanti fans arrivati dai diversi comuni dell'intera provincia e da tutta la Sicilia. Straordinaria la performance comico-artistica di Paolo Ruffini sottolineata con lunghi applausi ed ampi consensi di critica da parte del numeroso pubblico che, per l'occasione, ha affollato la centralissima Marina Garibaldi.

La tradizionale festa di Santo Stefano è iniziata martedì 27 agosto alle 21,30 in piazza Duomo con la “Sagra del Gelato” a cura del Comitato organizzativo della chiesa. Poi mercoledì 28 dalle 19 la “IV Notturna Santo Stefano" di ciclismo. Dalle 21 “Giochi in piazza” a cura dei giovani della parrocchia. Giovedì 29 in marina, alle 21 spettacolo "Pocahontas" a cura di Diamond dance". Venerdì 30 dalle 16 alle 24, tradizionale Palio delle Contrade giunto alla terza edizione e promosso dal Kiwanis club "Città del Capo".

Ieri, sabato 31 agosto la serata clou con due spettacoli in marina Garibaldi. Ad aprire lo show alle 21,30 sono stati “I vano motore band”, cinque musicisti di assoluto valore a livello nazionale ed internazionale con all’attivo collaborazione importanti con artisti del calibro di Nino Frassica, Mario Incudine, Moni Ovadia, Mario Venuti e Franco Battiato. Ivano Girolamo (Voce), Pino Ricosta (Basso), Dario Lisitano (Tastiere), Massimo D’Arrigo (Chitarre) e Antonio Adorno (Batteria) hanno offerto uno spettacolo emozionante, ironico, divertente e incalzante costruito interamente su Medley di musica Italiana.

Ieri sera, dalle 22 “Paolo Ruffini Show”, uno spettacolo della comicità classica ma continuamente irripetibile”. Un happening comico coinvolgente e tutto da vivere per percepire l’atmosfera gioiosa e leggera di partecipazione. Paolo Ruffini anche ieri sera ha dimostrato uno straordinario talento nel cogliere frammenti di umanità e a filtrarli attraverso ironia acuta e battute irriverenti.

Questa sera,
Domenica 1 settembre, si conclude nell'Atrio del Carmine con inizio alle 21 "Mylae in danza", master class di danza contemporanea e gala conclusivo a cura dell'Asd "Danzanima". Sul fronte religioso la celebrazione solenne delle 18 e alle 19,15 la processione del simulacro di Santo Stefano Protomartire lungo le principali vie del centro cittadino.


Foto ProLoco Milazzo





Posta un commento

0 Commenti