News

6/recent/ticker-posts

Header Ads Widget

Spiagge Libere e Pulizia, Interrogazione "Centristi per Milazzo"



Riceviamo e Pubblichiamo 
INTERROGAZIONE "Centristi per Milazzo"

Al sig. Sindaco della Città di Milazzo
Al Presidente del Consiglio Comunale
Al responsabile del quarto Settore
“Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici”

Oggetto: Interrogazione servizio pulizia e mantenimento spiagge libere anno 2017.

I sottoscritti Consiglieri Comunali nell’esercizio delle sue funzioni di indirizzo e controllo politico-amministrativo
espongono quanto segue:

Considerato che la spiaggia libera del litorale di Ponente si sviluppa per una lunghezza di 7.600,00 ml per un’ampiezza media di circa 50 mt.

Nel litorale di levante si trova la spiaggia di Croce di mare per una lunghezza di circa 400,00 ml ed
un’ampiezza compresa tra i 3,00 e i 15,00 ml.

Visto il capitolato d’appalto ed in particolare il prospetto “Articolazione degli Interventi”.

Visto il numero di interventi di pulizia ordinaria di mantenimento spiagge libere previsti (bisettimanali dal 1 giugno al 30 giugno lunedì e venerdì), trisettimanali dal 1 luglio al 16 settembre lunedì-venerdì- domenica);

Visto il numero di interventi di pulizia area trespoli portarifiuti, sostituzione sacchi e conferimento rifiuti (bisettimanali dal 1 giugno al 30 giugno mercoledì e sabato o domenica) trisettimanali dal 1 al 30 luglio dal 21 al 31 Agosto e dal 1 settembre al 16 settembre mercoledì venerdì e domenica)
quadrisettimanali dal 1 al 20 agosto martedì mercoledì venerdì domenica)

Considerato che al punto 3 della relazione tecnica “Intervento di pulizia area trespoli portarifiuti
consistenti”: si evince che “il servizio verrà computato a giornata lavorativa. Per l’intera stagione è previsto
un impiego complessivo di n. 90 giornate lavorative, articolate secondo la tabella (Articolazione degli
Interventi)

Tutto ciò visto e considerato si interroga la S.S: per conoscere: 
se non ritiene urgente ed indifferibile una implementazione dell’intervento di pulizia della spiaggia libera, anche in considerazione del conseguente disagio per i bagnanti che già dai primi del mese di giugno hanno frequentato le nostre spiagge in maniera massiva e che le previsioni del mese di Luglio e Agosto saranno certamente più importanti dal punto di vista del numero delle presenze in spiaggia;

se non ritiene urgente ed indifferibile una implementazione dell’intervento di pulizia area trespoli portarifiuti sostituzione sacchi e conferimento rifiuti in considerazione che è assolutamente inadeguato l’intervento così come previsto ed inaccettabile sotto il profilo igienico sanitario.

Relativamente al punto 3 della relazione tecnica si evince che quando viene fatta la pulizia ordinaria di contro non viene effettuata quella dei trespoli portarifiuti, la sostituzione dei sacchi e il successivo conferimento dei rifiuti. Ciò comporta un inadeguato servizio in quanto la spiaggia, se da una parte viene mantenuta pulita ma solo nei giorni previsti, dall’altra rimarranno i trespoli trasbordanti di rifiuti. 

Per questo motivi non si comprende l’alternanza del servizio il quale non garantisce la pulizia stessa a regola
d’arte. Tutto ciò ritenuto si formula la presente interrogazione che riveste carattere di urgenza per le motivazioni sopra
espresse, quali le motivazioni che hanno indotto codesta amministrazione a programmare un servizio assolutamente carente in ogni suo aspetto e nel contempo si invita la S.S, a porre in essere tutti gli atti consequenziali per la risoluzione della grave problematica evitando di mettere a rischio la salute pubblica.

Milazzo, 01/07/2017

I Consiglieri Comunali
(Rosario Piraino)
(Maria Magliarditi)
(Francesco Coppolino)



Posta un commento

0 Commenti