News

6/recent/ticker-posts

Header Ads Widget

Rugby a Milazzo, Nasce la Nuova Società "Amatori Rugby Milazzo"


Il Rugby non è solo uno sport, è uno stile, una scuola di vita.

Lo sa bene chi, come noi e tanti altri, sui campi da Rugby ci è cresciuto ma lo sanno anche quei genitori che si sono accostati per la prima volta al mondo della palla ovale accompagnando prima i loro figli agli allenamenti, restando poi coinvolti, e magari giocando da Old, in uno sport che continua a trasmettere valori e modelli sani in un mondo che non sembra più averne. 

Tra tutti il valore della comunità e dell'amicizia, del fatto cioè che da soli non andiamo lontano ma insieme possiamo conquistare la meta, che la spinta di uno aiuta anche gli altri, che la palla va sempre passata a chi sta dietro di te e quando tocca a te devi avanzare malgrado tutto. 

Retorica? No non è retorica è vita vissuta, è esperienza che si vuole trasmettere. 

E' il motivo che ci ha spinto a fondare a Milazzo una nuova società di rugby, la Amatori Milazzo, nella convinzione che ognuno ha in mente una propria idea di società, un suo modello di organizzazione e di gestione, diverso – attenzione, non migliore: diverso -  di chi ne ha invece un altro. 

La pluralità di esperienze rugbistiche sullo stesso territorio deve essere un motivo di confronto non di scontro, aggiunge valore alla città e al rugby, certo non lo toglie. Diciamo questo per sgombrare il terreno da ogni fastidioso equivoco, per disarmare ogni eventuale polemica. Se crescono le esperienze rugbistiche del resto cresce anche il rugby e sarebbe bello organizzare dei raduni con le varie squadre di Milazzo divise per categorie e con le altre città della provincia, creare una tradizione di incontri e di occasioni sportive. 

Sempre nel rispetto, nel confronto, nella sintesi. Sempre per il rugby. 

Le passioni esistono per essere trasmesse, noi vogliamo trasmettere la nostra passione del rugby ai giovanissimi. E vogliamo farlo a modo nostro. 

Amatori rugby Milazzo è questo: niente di più e naturalmente niente di meno.











Posta un commento

0 Commenti